Chi sono

In equilibrio tra analogico e digitale dal 1983

Mi chiamo Francesca Loiacono e sono nata in provincia di Milano nel 1983. Ho fatto in tempo ad usare le macchine fotografiche analogiche e le tessere prepagate dei telefoni pubblici, ma qualche anno fa ho messo piede per la prima volta in un’agenzia di Digital Marketing e Branded Content, ho comprato uno smartphone ed è iniziata per me una nuova avventura.


Dalla carta ai pixel

La mia vita professionale ricalca la mia biografia. Ho iniziato coordinando dal punto di vista logistico e amministrativo le campagne di un’azienda che deteneva alcuni brevetti per la pubblicità itinerante ed ecologica. Era il 2010 e la mia scrivania era ancora piena di carta.


Nel 2013 sono approdata al digital marketing e sono seguiti anni intensi a contatto con ottimi professionisti e con brand prestigiosi con cui mettermi alla prova. Sulla mia scrivania la carta si è ridotta, anche se alcuni quaderni, una Moleskine, penne ed evidenziatori colorati non sono mai mancati.


Ho una formazione umanistica in Storia Contemporanea, ma sono molto a mio agio con i numeri. Le analisi basate sui dati sono fondamentali per comunicare, ma lo è anche una buona cultura generale. A questo bisogna aggiungere la formazione specifica continua, sensibilità ed intuito.


Perché ho deciso di diventare una consulente di comunicazione freelance e di dedicarmi alle aziende più piccole?

Per gestire il mio tempo, per scegliere progetti entusiasmanti e per portare avanti un’idea di marketing più vicina ai miei valori.

Permettere alle piccole e medie imprese di competere sul mercato dando loro gli strumenti per rafforzarsi, mantenendo il mondo produttivo plurale, è proprio uno dei miei valori.